Serie PT con pompa di calore ClimatePlus. Una ventata di aria fresca nella vostra cucina.


La Serie PT Winterhalter si distingue sul mercato per i risultati di lavaggio perfetti, la velocità e l'efficienza economica. Con la nuova pompa di calore ClimatePlus, Winterhalter ha fatto un ulteriore passo in avanti sia verso il miglioramento del clima in cucina, sia per ciò che riguarda i costi di gestione.

Winterhalter per prima è in grado di offrire una lavastoviglie a capot con una pompa di calore ad altissima efficienza che permette di trasformare il calore  del vapore generato dalla macchina e il calore dell'aria della cucina per riscaldare l'acqua della vasca e l'acqua di risciacquo. 

Una lavastoviglie in grado di migliorare il clima della cucina.
Quando si lava con una PT ClimatePlus, la temperatura e l'umidità dell'aria che fuoriesce dalla macchina viene ridotta considerevolmente. come risultato, il clima della cucina stessa migliora in vaniera evidente. L'istituto indipendente TÜV SÜD, che ha effettuato numerosi test a riguardo, ha dimostrato che il calore immesso nella cucina è risotto del 75% se comparato a quello emesso da una macchina standard della Serie PT.

Massima efficienza energetica – minimi costi di gestione
La nuova pompa di calore ClimatePlus è parte integrante del progetto Winterhalter che punta allo sviluppo di tecnologie per la salvaguardia delle risorse. tutti i modelli della Serie PT sono equipaggiati con uno scambiatore di calore dell'acqua di scarico come standard. I modelli PT EnergyPlus hanno inoltre uno scambiatore di calore del vapore che riduce i consumi del 20%. La PT ClimatePlus ha stabilito un nuovo livello: utilizza infatti il 53% in meno di energia rispetto ai modelli standard senza recupero calore. Grazie alla riduzione dei costi di gestione, la pompa di calore ClimatePlus viene ammortizzata in un tempo brevissimo.

Trasforma l'aria calda della cucina in preziosa energia.
La pompa di calore ClimatePlus non solo utilizza l'energia del vapore prodotto dalla macchina per riscaldare l'acqua della vasca, ma utilizza anche l'energia dell'aria calda della cucina. Questo garantisce ancora un maggiore risparmio.